Transformers 4 pigliatutto: è primato di incassi

Come era lecito attendersi, il quarto episodio della serie Transformers (Transformers 4 – L’era dell’estinzione) è giunta a tagliare un nuovo record di incassi, sconfiggendo in maniera piuttosto agevole tutti i concorrenti. Il quarto appuntamento della saga, condotto dal regista Michael Bay, ha infatti ottenuto quasi 4 milioni di euro di incassi nei primi cinque giorni di proiezione, ponendo sempre più convincimenti nella testa di coloro i quali puntano a fare del quarto episodio guidato da Bay, il primo di una nuova trilogia.

Transformers 4 batte tutti

L’arrivo di Transformers 4 sulle sale italiane ha quindi scalzato dal gradino più elevato del podio “Mai così vicini”, commedia di Rob Reiner, più noto per essere il regista di “Harry ti presento Sally”. Protagonisti del film sono le due star hollywoodiane Michael Douglas e Diane Keaton, in grado di superare ancora una volta la “rivale” Angelina Jolie, impegnata nel suo Maleficient, oramai giunta all’ottava settimana di programmazione nei cinema e, dunque, in odor di affaticamento (ad ogni modo, l’incasso totale conseguito nei due mesi “on air” è stato pari a oltre 13,5 milioni di euro).

Giù dal podio, ma in una nobile quarta posizione, troviamo invece l’horror “Le origini del male”, mentre in quinta posizione viene confermata la romantica storia di Frank Coraci e Adam Sandler con “Insieme per forza”, alla terza settimana di programmazione. Scende in sesta posizione “Babysitting”, commedia transalpina di Nicolas Benamou e Philippe Lacheau. All’interno della top ten è da segnalare la ripida risalita (in settima posizione) di Goool!, film di animazione di Josè Campanella (anch’esso, come Maleficient, giunto oramai alla ottava settimana di programmazione, con incassi complessivi per 1,1 milioni di euro). Torna altresì nelle sale il capolavoro di Sergio Leone, “Il buono, il brutto, il cattivo”, che si piazza in ottava posizione: una conferma di quanto la riscoperta di film italiani di qualità sia sempre gradita da un pubblico non più così di nicchia.

Scende inoltre dalla sesta alla nona posizione “Tutte contro di lui”, commedia di Nick Cassavetes con Cameron Diaz alla guida di una rivolta di un trio di donne (moglie e amanti) contro un uomo sì adorabile, ma assai poco fedele.

Complessivamente, l’incasso totale dell’ultimo weekend ha raggiunto i 3,9 milioni di euro, in raddoppio (o quasi, + 92%) rispetto al fine settimana precedente. L’impressione è comunque che il merito vada attribuito interamente a Transformers 4 e che, pertanto, le sale cinematografiche abbiano fondamentale necessità di qualche traino blockbuster.

Per quanto infine concerne i film in uscita questa settimana, ricordiamo le programmazioni dal 23 luglio di Anarchia – La notte del giudizio e di 22 Jump Street, e quelle del 24 luglio di Una notte in giallo, Provetta d’amore, 2047 – Sights of death, Mistaken for strangers, Io rom romantica. Grande attesa, naturalmente, per il 30 luglio, quando verrà promosso Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie. Nella stessa giornata verrà altresì diffuso Chef – La ricetta perfetta. Bisognerà invece attendere il 7 agosto per Io vengo ogni giorno.

Continueremo a segnalarvi tutte le prossime uscite. Teneteci d’occhio!

Leggi anche

Film da guardare ad Halloween, adatti anche ai bambini

Molti trascorrono la sera di Halloween in famiglia davanti a qualche bel film Ma se …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *