Home » Attori e Attrici » La bellezza e la bravura di Penelope Cruz

La bellezza e la bravura di Penelope Cruz

Contenuto dell'articolo

Penelope Cruz è un’attrice di origine spagnola, nata a Alcobendas, in Extremadura nel 1974. La sua carriera nel mondo del cinema inizia nel 1992 con il film Prosciutto Prosciutto di Bigas Luna. Dopo avere coperto alcune parti teatrali e portato avanti un continuo studio della recitazione, l’attrice incontra nel 1997 Pedro Almodovar, che le riserva una piccola parte nel suo film Carne Tremula. E’ questo l’inizio di un sodalizio artistico e morale che legherà l’attrice e il regista spagnolo fino ad oggi. Penelope Cruz può essere considerata la musa ispiratrice di Pedro Almodovar, il quale non manca mai di riservarle ruoli da protagonista o piccoli cammei nelle sue intense creazioni cinematografiche. Di questi anni sono, infatti, i capolavori Tutto su Mia Madre, diretto dallo stesso Almodovar e Apri gli occhi, diretto da Alessandro Amenabar, film dove Penelope rivela le sue doti drammatiche e contribuisce a valorizzare il cinema spagnolo in ogni parte del mondo.

I lavori ad Hollywood

Al lavoro in terra spagnola, Penelope Cruz associa ruoli molto importanti ad Hollywood, in quanto i primi anni del 2000 la vedono protagonista di movie quali Vanilla Sky e Blow, accanto all’amico di sempre Johnny Depp. Hollywood resta incantata dalla grazia e dalla simpatia di Penelope Cruz, la quale incarna sicuramente una tipologia di bellezza mediterranea, ma si propone con un’allure dolce, simpatica e positiva. La seconda metà degli anni 2000 vede l’attrice impegnata tra produzioni spagnole come Volver, che le varrà il premio a Cannes nel 2006 e grandi produzioni hollywoodiane come Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen, che le varrà il premio Oscar come migliore attrice non protagonista.

Gli ultimi successi

Gli anni successivi la vedono impegnata in film americani e in piccoli cammei in terra spagnola. Tra i tanti ruoli interpretati, nel 2011 Penelope partecipa al pluri premiato Pirati dei Caraibi- oltre i Confini del Mare, sempre in compagnia di Johnny Depp. Nel 2010 viene siglata la sua presenza nel firmamento di Hollywood con la stella nella Walk of Fame e Penelope è la prima attrice spagnola a riceverla. Merito delle sue interpretazioni ad Hollywood e del suo impegno in patria. Molte sono state le scelte cinematografiche ‘difficili’ e intense, come ad esempio il ruolo interpretato in Italia nel film Non Ti Muovere di Sergio Castellitto.

Gli altri lavori di Penelope

Oltre alla carriera cinematografica, Penelope Cruz lavora come fodomodella e come ambasciatrice per case di moda e di cosmetici. Famosissime le sue collaborazioni con Ralph Lauren, con il brand Lancome e con la casa cosmetica L’Oreal. Divertente, mai eccessiva e iconica di una bellezza molto delicata, Penelope Cruz ha fama di attrice molto seria, impegnata fino al midollo per ottenere risultati professionali di alto livello. La sua volontà e il suo impegno l’hanno portata a diventare un’icona sia della bellezza mediterranea sia della versatilità della donna moderna, pronta ad affrontare ruoli difficili ed impegnati mantenendo in ogni momento uno smagliante sorriso sulle labbra! Da alcuni anni Penelope Cruz è legata sentimentalmente con Javier Bardem, intenso attore spagnolo con cui ha collaborato in Prosciutto prosciutto, Carne Tremula e Vicki Cristina Barcelona.

Leggi anche

Sofia, la diva con la D maiuscola

Contenuto dell'articolo 1 L’infanzia dell’attrice2 Gli anni ’503 Gli anni ’60 Parliamo oggi di una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *